menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tuffo di Capodanno, 182 iscritti ma salta la decima edizione

Gli organizzatori comunque soddisfatti per il risultato della raccolta di fondi con importanti donazioni ricevute anche da parte simpatizzanti

 BRINDISI - Le iscrizioni si chiudono a quota 182 (29 donne e 18 minori dai 5 ai 12 anni) ed è record, sebbene a secco, per la decima edizione del “Tuffo di Capodanno” di Brindisi. Come era prevedibile, il momento della vera e propria entrata nelle acque con salto dagli scogli de La Conca, in Località Sciaia a Brindisi, purtroppo quest’anno non avrà luogo.

Pierpaola Fedele sfida le onde-2

Gli organizzatori sono comunque soddisfatti per il risultato ottenuto con la raccolta di fondi con importanti donazioni ricevute anche da parte di semplici simpatizzanti non tuffatori, cittadini generosi, negozianti e aziende aderenti alla causa per l’obiettivo solidale di questa edizione: il progetto “Adotta un talassemico”, per sostenere coloro che sono affetti da Anemia Mediterranea e contribuire a garantirne una vita migliore e dignitosa. 

 Anche questa edizione ha salutato una storica iscrizione proveniente dall’estero, quella di Kaja Kim Przyg?ska, giovane polacca di Varsavia che aveva raggiunto Brindisi e si è iscritta alla goliardata tutto cuore.   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento