menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Pugni alla moglie davanti ai figli, uomo finisce ai domiciliari

Un 30enne del posto è finito agli arresti domiciliari per maltrattamenti. La donna ha riportato lesioni al viso

TUTURANO - Prende a pugni la moglie davanti ai figli, procurandole lesioni al viso. Un 30enne di Tuturano è stato arrestato dai carabinieri della locale stazione per maltrattamenti in famiglia. In particolare, i militari, a seguito di una chiamata arrivata al Nue 112 nel pomeriggio di ieri, martedì 7 luglio, sono intervenuti presso un'abitazione di Tuturano dove l'uomo era intento ad aggredire, verbalmente e fisicamente, la moglie davanti ai tre figli minori. Futili motivi alla base delle violenze che hanno procurato alla donna lesioni al viso. L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso un’abitazione diversa da quella familiare.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Attualità

San Sebastiano, riconoscimento all'ex comandante Pietro Goduto

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Coronavirus, oltre 1200 nuovi positivi e oltre 1500 guariti

  • Attualità

    Di Rocco: "Così abbiamo riorganizzato la biblioteca in piena pandemia"

  • Cronaca

    Minaccia di morte e terrorizza la madre e la moglie: finisce in carcere

  • Economia

    Porto: "Un commissario straordinario per sbloccare le infrastrutture"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento