menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ubriaco con il coltello: tensioni in un bar e inseguimento con incidente

Fuggito è stato preso dopo un inseguimento e incidente da parte dei carabinieri. Per lui è scattata la denuncia

LATIANO – Notte movimentata quella tra ieri e oggi, domenica 18 febbraio, a Latiano. Un uomo ubriaco avrebbe minacciato il titolare di un bar con un coltello dopo aver schiaffeggiato un cliente. Fuggito, è stato preso dopo un inseguimento e incidente da parte dei carabinieri. Per lui è scattata la denuncia.

Secondo quanto si apprende, l'uomo già ubriaco, si tratterebbe di uno straniero, sarebbe entrato nel bar di via Libertà chiedendo da bere. Come già accennato, dapprima avrebbe schiaffeggiato un cliente, poi davanti al rifiuto da parte del titolare di servigli bevande alcoliche e all’invito a uscire (perché già brillo) avrebbe afferrato un coltello che era sul bancone (con lama da 30 cm) puntandolo all’addome del titolare.

Grazie al tempestivo intervento di alcuni clienti si è evitato il peggio. L’esagitato è stato disarmato ed è fuggito, nel frattempo è giunta una pattuglia dei carabinieri che si è messa alla ricerca del malfattore, né è scaturito un inseguimento che si sarebbe concluso con uno scontro frontale con un’auto che aveva imboccato la stessa strada dei carabinieri ma sembrerebbe a forte velocità. Il fuggitivo è stato catturato poco dopo e denunciato.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento