rotate-mobile
Lunedì, 28 Novembre 2022
Cronaca Ceglie Messapica

Un altro arresto per armi a Ceglie Messapica

CEGLIE MESSAPICA -Un altro arresto a Ceglie Messapica per detenzione illegale e modifica di arma da fuoco. Ieri è stato il turno di Angelo Nardelli di 54 anni, ammanettato al termine di una perquisizione domiciliare eseguita dai carabinieri della stazione locale.

CEGLIE MESSAPICA -Un altro arresto a Ceglie Messapica per detenzione illegale e modifica di arma da fuoco. Ieri è stato il turno di Angelo Nardelli di 54 anni, ammanettato al termine di una perquisizione domiciliare eseguita dai carabinieri della stazione locale. Nardelli aveva in casa un fucile da caccia calibro 20 con matricola abrasa, quindi di certa provenienza furtiva, modificato con l'inserimento di un altra canna coassiale calibro 8. E in effetti l'arma aveva una dotazione di cartucce calibro 8: i carabinieri ne hanno trovate 13. A quel punto Angelo Nardelli è stato dichiarato in arresto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro arresto per armi a Ceglie Messapica

BrindisiReport è in caricamento