rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Fasano

Un altro fasanese perde la vita in un incidente stradale sulla Bari-Brindisi

FASANO - Un altro morto in un incidente stradale per la città di Fasano in poco più di 12 ore. Un ragazzo di 25 anni, Antonio Tauro, ha perso la vita la notte scorsa tra le lamiere di una Bmw 320 precipitata in una scarpata lungo la statale 16 Bari-Brindisi, vicino allo svincolo per Pezze di Greco.

FASANO - Un altro morto in un incidente stradale per la città di Fasano in poco più di 12 ore. Un ragazzo di 25 anni, Antonio Tauro, ha perso la vita la notte scorsa tra le lamiere di una Bmw 320 precipitata in una scarpata lungo la statale 16 Bari-Brindisi, vicino allo svincolo per Pezze di Greco.

Tauro era uno dei tre occupanti della Bmw, che era condotta da Francesco Menga di 25 anni. L'altro passeggero era Vito D'Amico di 25 anni. La prognosi più lieve proprio per il guidatore, che dovrebbe guarire in una trentina di giorni. D'Amico invece è molto grave ed è stato ricoverato in rianimazione al Perrino di Brindisi.

Sul posto per i rilievi i carabinieri della compagnia di Fasano, che hanno rilevato evidenti tracce di sbandata in curva, quindi di una collisione sul guard-rail a destra della corsia, poi il salto di carreggiata, l'urto contro l'altro guard-rail ed infine l'uscita di strada in un punto in cui il dislivello è di vari metri. Il personale del 118 ha valutato che Tauro sia deceduto sul colpo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un altro fasanese perde la vita in un incidente stradale sulla Bari-Brindisi

BrindisiReport è in caricamento