menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mezzo etto di hascisc nella spazzatura: arrestato per spaccio

Perquisizione mirata dei carabinieri della stazione di Brindisi Casale nell’abitazione di una persona sospettata di attività di spaccio di sostanze stupefacenti

BRINDISI – Perquisizione mirata dei carabinieri della stazione di Brindisi Casale nell’abitazione di una persona sospettata di attività di spaccio di sostanze stupefacenti. In effetti, al termine del controllo, il 49enne Walter De Magistris è stato dichiarato in arresto per detenzione di droga ai fini di spaccio, ed è stato posto in stato di custodia cautelare nel proprio domicilio in attesa dell’udienza davanti al giudice delle indagini preliminari.

DE VINCENTIS Walter, classe 1968-2L'uomo, nel corso della perquisizione, è stato trovato in possesso di 57 grammi di hashisc, che nascondeva all'interno di un involucro di carta stagnola nel secchio della spazzatura collocato sotto il lavello nella cucina. Rinvenuti dasi militari anche 5 spinelli e frammenti di sostanza stupefacente sintetica, nonché vario materiale utile per il confezionamento delle dosi (rinvenuto fra le suppellettili nel soggiorno), il tutto sottoposto a sequestro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Cronaca

    Assicurazione falsa e guida senza patente, due denunce

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento