Sabato, 15 Maggio 2021
Cronaca

Un arresto per spaccio a San Donaci

SAN DONACI – I carabinieri della stazione di San Donaci, con l’appoggio del Nucleo cinofili di Modugno, ieri hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti il 29enne Floriano Chirivì. L’arresto è avvenuto al termine di una perquisizione domiciliare , che ha condotto al sequestro di 35 grammi di marijuana e di 3 grammi di cocaina, oltre ad accessori per la preparazione delle dosi.

Floriano Chirivì

SAN DONACI - I carabinieri della stazione di San Donaci, con l'appoggio del Nucleo cinofili di Modugno, ieri hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti il 29enne Floriano Chirivì. L'arresto è avvenuto al termine di una perquisizione domiciliare , che ha condotto al sequestro di 35 grammi di marijuana e di 3 grammi di cocaina, oltre ad accessori per la preparazione delle dosi.

A Chirivì, i carabinieri hanno sequestrato anche poco meno di mille euro in contanti, ritenuti provento dell'attività di spaccio, ed il telefono cellulare nella cui memoria si spera di trovare l'intera rete di contatti di fornitori e clienti di Floriano Chirivì, il quale intanto è stato rinchiuso nel carcere di via Appia a Brindisi a disposizione del giudice delle indagini preliminari.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un arresto per spaccio a San Donaci

BrindisiReport è in caricamento