rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Cronaca Francavilla Fontana

“Un Cuore per L'Abruzzo”: raccolta fondi per le popolazioni colpite dal sisma

Iniziative in favore delle popolazioni vittime del terremoto. Martedì a Francavilla Fontana l’evento benefico “Un cuore per l’Abruzzo”

FRANCAVILLA FONTANA - I Magazzini Teatrali, sotto la direzione di Annamaria Passaro in collaborazione con il  Primo Comprensivo e con il Patrocinio dell'Amministrazione Comunale, presenta nell'ambito delle iniziative di raccolta fondi in favore delle popolazioni vittime del terremoto: “Un Cuore per L'Abruzzo”.

I giovani ragazzi dei Magazzini teatrali porteranno in scena, martedì 30 maggio presso il Teatro Italia di Francavilla Fontana, due atti unici: “Pericolosamente” di Eduardo De Filippo e “Fai  ampasciuni e mieru acitazzu” del professore Emanuele Lopalco. L'obiettivo della manifestazione è quello di raccogliere fondi da poter destinare alle popolazioni colpite dal Terremoto.

L’evento si inserisce nella serie di manifestazioni programmate a Francavilla Fontana in collaborazione con l’assessorato alle Politiche sociali, per sostenere le comunità colpite dal sisma, anche a mesi di distanza dalla tragedia che lo scorso anno ha interessato gran parte del Centro Italia. Tra queste la raccolta benefica tutt’ora in corso e i cui risultati sono visibili sul sito istituzionale del Comune, e la serata evento del 22 aprile. 

“In questa occasione – spiega Annamaria Passaro - teniamo a sottolineare la disponibilità del Preside Roberto Cennoma che con entusiastica partecipazione ha collaborato alla realizzazione dell'iniziativa coinvolgendo l'intero Istituto che ringrazio e che annovera tra le fila gli interpreti delle pieces”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

“Un Cuore per L'Abruzzo”: raccolta fondi per le popolazioni colpite dal sisma

BrindisiReport è in caricamento