menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il topo fotografato dagli studenti al liceo "Pepe" di Ostuni

Il topo fotografato dagli studenti al liceo "Pepe" di Ostuni

Lezione col topo. Ma tra due giorni derattizzazione al liceo

Se lo sono trovato in classe, appostato tra le lamelle di una veneziana, che osservava con curiosità e senza paura i giovani umani arrivati per l'inizio della lezione. Lui era un topo domestico (non un ratto), forse arrivato dal giardino della scuola, il liceo scientifico "Pepe" di Ostuni

OSTUNI – Se lo sono trovato in classe, appostato tra le lamelle di una veneziana, che osservava con curiosità e senza paura i giovani umani arrivati per l’inizio della lezione. Lui era un topo domestico (non un ratto), forse arrivato dal giardino della scuola, il liceo scientifico “Pepe” di Ostuni. Ma ha involontariamente scatenato l’inferno di “emiliana memoria”: i rappresentanti di istituto hanno raccolto le firme per chiedere una derattizzazione immediata.

Topo allo Scientifico Pepe di Ostuni-2La dirigente scolastica che si occupa del Pepe, oltre che del liceo classico Calamo, Annunziata Ferrara, si è messa in contatto con la Asl ottenendo un intervento di bonifica per mercoledì 17, giorno in cui il liceo scientifico di Ostuni resterà chiuso. Il topino, ed i suoi eventuali amici (gli studenti sostengono di averne avvistati altri all’esterno), farà bene nel frattempo a filarsela. Il topo domestico è un prolifico riproduttore: bastano tre settimane per partorire una nuova cucciolata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento