rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Francavilla Fontana

Una molotov contro l'auto di un commercialista di Francavilla Fontana

FRANCAVILLA FONTANA – Un bottiglione da cinque litri, di quelli utilizzati per contenere olio per macchinari di uso agricolo, usato a mò di molotov distrugge l’auto di un commercialista. Atto intimidatorio o raid incendiario legato all’attività lavorativa? E’ mistero nella Città degli Imperiali sul rogo che ha distrutto l’auto del commercialista Americo Campanino.

FRANCAVILLA FONTANA ? Un bottiglione da cinque litri, di quelli utilizzati per contenere olio per macchinari di uso agricolo, usato a mò di molotov distrugge l?auto di un commercialista. Atto intimidatorio o raid incendiario legato all?attività lavorativa? E? mistero nella Città degli Imperiali sul rogo che ha distrutto l?auto del commercialista Americo Campanino.

I malviventi agiscono intorno alle 21.30: arrivano in via Retice, sfondano il cristallo della portiera anteriore dell?Opel Astra dal lato del conducente e scaraventano all?interno dell?abitacolo il recipiente ed il liquido infiammabile contenuto all?interno, appiccando le fiamme. La combustione distrugge completamente l?abitacolo della vettura. Il pronto intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Francavilla Fontana serve a salvare il motore, ma la vettura è comunque inutilizzabile.

Danni ingenti, per un ammontare complessivo quantificato attorno ai 15 mila euro. Indagini sono state avviate dai carabinieri della stazione della Città degli Imperiali. I militari guidati dal comandante della compagnia Fabio Guglielmone, indagano senza escludere alcuna ipotesi anche se l?attenzione è concentrata sull?attività del professionista.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una molotov contro l'auto di un commercialista di Francavilla Fontana

BrindisiReport è in caricamento