Cronaca Mesagne

Uomo ferito da motozappa mentre lavora in campagna: amputata la gamba

I pantaloni sono rimasti impigliati nella motozappa mentre lavorava nel suo podere di campagna. Un 60enne di Mesagne ha dovuto subire l’amputazione della gamba sinistra, all’altezza del ginocchio. L’uomo si trova ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale Perrino di Brindisi. L’incidente si è verificato intorno alle ore 13 di ieri (24 agosto)

MESAGNE – I pantaloni sono rimasti impigliati nella motozappa mentre lavorava nel suo podere di campagna. Un 60enne di Mesagne ha dovuto subire l’amputazione della gamba sinistra, all’altezza del ginocchio. L’uomo si trova ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale Perrino di Brindisi. L’incidente si è verificato intorno alle ore 13 di ieri (24 agosto).

Il 60enne si trovava nella sua proprietà insieme al figlio. Quest’ultimo, però, era in un’altra zona del fondo quando l’arto del padre è finito nella morsa del mezzo agricolo. Il primo ad accorgersi dell’accaduto è stato un vicino, allarmato dalle urla della vittima. Sul posto si è subito recata un’ambulanza. Il personale del 118 ha condotto il malcapitato verso il nosocomio brindisino, con ferite gravissime alla gamba.

Nel pomeriggio, il personale medico ha optato per l’amputazione. Sul posto, per i rilievi del caso, si sono recati i poliziotti del locale commissariato al comando del vicequestore Rosalba Cotardo. Le forze dell’ordine hanno inviato un’informativa in procura, ma al momento sembra che l’episodio non si configuri come incidente sul lavoro, in quanto il 60enne stava lavorando su un suolo di sua proprietà. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo ferito da motozappa mentre lavora in campagna: amputata la gamba

BrindisiReport è in caricamento