rotate-mobile
Cronaca

Uomo in difficoltà in mare: altri due bagnanti lo salvano

Evitato il peggio in località Giancola. Brindisino di 57 anni soccorso da due bagnanti. Sul posto 118, pompieri e Capitaneria

BRINDISI - Faticava a restare a galla dopo aver bevuto dell’acqua. Grazie all’intervento di due bagnanti, si è evitato il peggio stamani (14 luglio) in località Giancola, sul litorale nord di Brindisi. L’episodio si è verificato intorno alle ore 9. Un brindisino di 57 anni è andato in difficoltà mentre faceva il bagno. Accortisi della persona che annaspava sullo specchio d’acqua, due bagnanti si sono subito gettati in mare. Allo stesso tempo altre persone che hanno assistito alla scena hanno attivato i soccorsi. 

Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, personale della Capitaneria di porto con una squadra di terra e un’ambulanza del 118. Al momento dell’arrivo dei soccorritori, il malcapitato era già in salvo, sulla spiaggia. L’uomo è stato condotto presso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino per gli accertamenti del caso. Le sue condizioni, da quanto appreso, non sarebbero gravi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo in difficoltà in mare: altri due bagnanti lo salvano

BrindisiReport è in caricamento