rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Cronaca

Uva sull'asfalto, incidenti in città

BRINDISI – Mosto e uva in grandi quantità sull'asfalto di via Egnazia, via Brandi, strada dei Pittachi e via Cappuccini. Un'anziana e un ciclomotore sono scivolati fortunatamente senza riportare gravi conseguenze. È accaduto a Brindisi intorno alle nove e mezzo di questa mattina, a causa del passaggio di un mezzo pesante con un carico destinato ad uno stabilimento vinicolo.

BRINDISI - Mosto e uva in grandi quantità sull'asfalto di via Egnazia, via Brandi, strada dei Pittachi e via Cappuccini. Un'anziana e un ciclomotore sono scivolati fortunatamente senza riportare gravi conseguenze. È accaduto a Brindisi intorno alle nove e mezzo di questa mattina, a causa del passaggio di un mezzo pesante con un carico destinato ad uno stabilimento vinicolo.

Il tempestivo intervento dei vigili urbani prima e del personale della Monteco poi, ha evitato che la grossa perdita di uva nera mietesse ulteriori vittime, magari con conseguenze ben più gravi. Indagini sono ancora in corso per identificare il camion che ha perso tutta quella quantità di grappoli e mosto.

La prima segnalazione alla sala operativa del comando della polizia municipale di Brindisi è giunta intorno alle 9,30 di questa mattina: un'anziana donna e un ciclomotore erano finiti sull'asfalto in via Egnazia al quartiere Paradiso, nei pressi dell'incrocio con via Nicola Brandi, a causa dell'asfalto reso scivoloso dalla presenza di mosto. Una pattuglia dei vigili urbani si è immediatamente portata sul posto.

Nel frattempo il centralino è stato tempestato di telefonate che segnalavano lo stesso tipo di pericolo ma su strade diverse. È iniziata una vera e propria caccia al camion che stava procurando quei pericoli alla circolazione stradale: sono state visitate tutte le cantine della zona interessata dalla scia di uva ma il mezzo agricolo che ha creato tutto quel disagio non è stato trovato.

Nel frattempo alcune squadre della società Monteco si sono messe prontamente al lavoro con mezzi adatti per ripulire le carreggiate, rimetterle in sicurezza ed evitare ulteriori incidenti. Fino al tardo pomeriggio di oggi del camion nessuna traccia. Da quanto è stato accertato, però, il suo viaggio è terminato. Non sono giunte, infatti, ulteriori segnalazioni in merito alla perdita di uva.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uva sull'asfalto, incidenti in città

BrindisiReport è in caricamento