menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Va a fuoco la caldaia: paura nella notte in un condominio

L'incendio si è sviluppato intorno all’1 della notte da una caldaia in un condominio di via Romania a Bozzano. La causa risiede in un corto circuito

BRINDISI – E’ un corto circuito la causa di un incendio che si è sviluppato intorno all’una della notte tra ieri e oggi, domenica 13 maggio, da una caldaia in un condominio di via Romania a Bozzano. La caldaia è andata distrutta, per fortuna il fumo sprigionato dal rogo è fuoriuscito dal balcone e non si è propagato in casa dove si trovavano i due proprietari.

vigili del fuoco bozzano_Fotor-2

La caldaia si trovava sul balcone coperto da pannelli frangisole che si sono deformati a causa delle fiamme permettendo al fumo di andare verso l’esterno. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi che in pochi minuti hanno sedato l’incendio scongiurando conseguenze peggiori. Per gli abitanti della casa si è trattato solo di tanto spavento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento