rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca Sant'Angelo / Via Giuseppe Maria Galanti

Allarme bomba davanti alla Morvillo-Falcone, ma si trattava solo di una valigia abbandonata

Segnalata la presenza di un bagaglio davanti alla fermata degli autobus. Al suo interno si trovavano solo indumenti. Sul posto polizia e artificieri

BRINDISI - Una valigia sul marciapiede ha fatto scattare l'allarme bomba in via Galanti, all'esterno della scuola Morvillo - Falcone. E' accaduto intorno alle ore 22 di lunedì (20 maggio). Qualcuno ha contattato le forze dell'ordine, segnalando la presenza di un bagaglio abbandonato davanti alla fermata degli autobus di linea a lunga percorrenza, a poche decine di meteri dalla scuola superiore, scenario dell'attentato in cui esattamente 12 anni fa (il 19 maggio 2012) perse la vita la studentessa Melissa Bassi. 

Sul posto si è recata la polizia, che ha transennato la zona. In ausilio sono intervenuti anche gli artificieri. Nel giro di pochi minuti si è appurato che all'interno del bagaglio si trovavano solo degli abiti. E' presumibile che un passeggero, in arrivo o in partenza, abbia dimenticato la valigia lì sul marciapiede, davanti alla fermata. Una volta rientrato l'allarme, la situazione è tornata alla normalità.

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme bomba davanti alla Morvillo-Falcone, ma si trattava solo di una valigia abbandonata

BrindisiReport è in caricamento