menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vandalismi nella comunità per minori, cinque denunciati

LATIANO – Una notte di vandalismi, con cinque ragazzi protagonisti e un educatore finito in ospedale, quella scorsa, nella Comunità Educativa per minori “Avvenire” di Latiano, uno dei servizi della Fondazione “Opera Beato Bartolo Longo”. I minorenni, tutti ospiti della comunità, hanno deciso prima di vuotare sui pavimenti un estintore a polvere, tipica azione adottata nelle incursioni nelle scuole, poi hanno completato il lavoro cospargendo ovunque detersivo liquido per pavimenti.

LATIANO - Una notte di vandalismi, con cinque ragazzi protagonisti e un educatore finito in ospedale, quella scorsa, nella Comunità Educativa per minori "Avvenire" di Latiano, uno dei servizi della Fondazione "Opera Beato Bartolo Longo". I minorenni, tutti ospiti della comunità, hanno deciso prima di vuotare sui pavimenti un estintore a polvere, tipica azione adottata nelle incursioni nelle scuole, poi hanno completato il lavoro cospargendo ovunque detersivo liquido per pavimenti.

Sorpresi da uno degli educatori, lo hanno aggredito verbalmente e minacciato, tanto che il malcapitato ha accusato un malore ed è stato ricoverato per accertamenti di natura cardiologica presso l'ospedale di Francavilla Fontana. E' stato necessario l'intervento dei carabinieri, che hanno denunciato per danneggiamento aggravato tutti e cinque i minorenni, uno dei quali tuttavia è riuscito a fuggire. Gli altri quattro sono stati trasferiti in un'altra comunità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento