Vasto incendio nei capannoni Orm di Brindisi: vigili del fuoco a lavoro

L’incendio è divampato nei capannoni destinati alla rivendita di pezzi di ricambio. Sul posto anche i carabinieri

BRINDISI – Vigili del fuoco a lavoro nel punto vendita di Orm Automotive, azienda operante nel settore dei ricambi auto e della manutenzione di veicoli industriali, civili e militari, sita alla zona industriale di Brindisi, in contrada Piccoli di fronte al deposito Stp. L’incendio è divampato nei capannoni destinati alla rivendita di pezzi di ricambio.

Da quanto si apprende intorno alle 18 è scattato l'allarme collegato con l'istituto di vigilanza Cosmopol, all'arrivo della pattuglia le fiamme erano già alte. I magazzini erano chiusi, l'incendio è divampato all'interno. L'agente ha immediatamente allertato i vigili del fuoco che sono giunti con tre squadre. Sul posto anche i colleghi della Vigil Nova e i carabinieri.

Video dell'intervento

La Orm Srl, fondata nel 1975, opera anche nel settore meccanico per l’esecuzione di riparazioni di automezzi comuni e speciali, bus, gruppi generatori, complessi campali shelterizzati, macchine operatrici, mezzi speciali e rimorchi.

Le indagini

Indagini sono state avviate dai carabinieri del Nucleo operativo radiomobile della compagnia di Brindisi, diretto dal tenente Marco Colì recatosi personalmente sul posto, per fare chiarezza sulla vicenda. L'area è servita da telecamere i cui fotogrammi sono al vaglio degli investigatori. Al momento non si esclude alcuna ipotesi. Una parte del capannone è andata distrutta, all'interno c'erano scaffali con pezzi di ricambio e una zona dove erano dislocati i pezzi revisionati.

I vigili del fuoco hanno dichiarato la parte colpita dal rogo inagibile fino a quando non scende al temperatura interna e si può verificare con esattezza se ci sono pericoli di crollo. Sul posto si sono recati anche i tecnici dell'Arpa che hanno provveduto a fare i rilievi necessari per stabilire se l'incendio ha sprigionato sostanze inquinanti nell'aria, nella mattinata di domani verranno visionati anche i dati  delle centraline installate nella zona. 

Articolo aggiornato alle 20.45 (Indagini)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento