menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Compagnia carabinieri di Fasano

Compagnia carabinieri di Fasano

Vecchie pene, tornano in cella

FASANO – Ordini di carcerazione per due fasanesi, Stefano Annese di 44 anni e Samuele Lapadula di 66.

FASANO - Ordini di carcerazione per due fasanesi, Stefano Annese di 44 anni e Samuele Lapadula di 66. In tutto devono scontare sei anni e due mesi il primo e quattro anni e dieci mesi il secondo. L'ordine di carcerazione, messo dalla Procura della Repubblica di Brindisi, è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Fasano.

Annese è stato riconosciuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti in concorso e furto aggravato, mentre Lapadula deve espiare la pena residua di anni 4 e 10 mesi di reclusione, per detenzione illecita di sostanze stupefacenti in concorso. I due, già sottoposti agli arresti domiciliari, dopo le formalità di rito, sono stati trasferiti nel carcere di Brindisi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento