Cronaca

Veicolo fuori controllo sull'asfalto viscido: schianto addosso al guardrail

L'asfalto viscido a causa della pioggia ha giocato un brutto scherzo a un agente di commercio di Bari che stamani stava percorrendo la strada statale 613 per Lecce, alla guida di un Fiat doblò rosso di servizio. L'automobilista era diretto a San Pietro Vernotico. Fra gli svincoli per via Porta Lecce e la Zona industriale, sotto un cavalcavia, il conducente ha perso il controllo del veicolo

BRINDISI – L’asfalto viscido a causa della pioggia ha giocato un brutto scherzo a un agente di commercio di Bari che stamani stava percorrendo la strada statale 613 per Lecce, alla guida di un Fiat doblò rosso di servizio. L’automobilista era diretto a San Pietro Vernotico. Fra gli svincoli per via Porta Lecce e la Zona industriale, sotto un cavalcavia, il conducente ha perso il controllo del veicolo, che è finito addosso al guardrail.

La parte anteriore della vettura ha riportato danni ingenti. Il rappresentante di commercio, fortunatamente, è uscito illeso dall’impatto. Questi ha sollecitato l’intervento delle forze dell’ordine, perché il mezzo incidentato ostruiva per intero la corsia destra, in uscita da una curva. Il rischio che altri automobilisti potessero finirvi addosso era più che concreto.

Ma tale pericolo è stato scongiurato dall’intervento di una pattuglia della polizia stradale e di un equipaggio di vigili urbani, che hanno rallentato la viabilità. Sul posto si è recata anche un’ambulanza del 118, anche se il guidatore non aveva bisogno di cure mediche.

Lui steso ha riferito che a fargli perdere aderenza con l’asfalto sono state con ogni probabilità le gomme da neve che aveva montato sulle ruote. Ma l’importante, ad ogni modo, è che non abbia riportato neanche un graffio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Veicolo fuori controllo sull'asfalto viscido: schianto addosso al guardrail

BrindisiReport è in caricamento