Vende l'auto sottoposta a fermo amministrativo: denunciato commerciante

E' accusato di sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa dei doveri inerenti la custodia giudiziale

VILLA CASTELLI - I carabinieri della stazione di Villa Castelli hanno denunciato un commerciante del  posto perchè ritenuto responsabile di sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa dei doveri inerenti la custodia giudiziale. Nel corso degli accertamenti è emerso che l'uomo ha venduto la propria auto, una Lancia Y, sottoposta a sequestro amministrativo e affidatagli in giudiziale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz dei carabinieri contro la Scu: 37 arresti per droga, armi ed estorsioni

  • Incidente nella notte, quattro giovani feriti. "Ringrazio i medici"

  • Cellino, nuovo boato nella notte: bomba carta fatta esplodere per strada

  • Operazione Synedrium: i pizzini, le armi e il ruolo delle donne

  • Brindisi: tentatato suicidio in carcere. Detenuto salvato da un agente

  • Dramma a Savelletri: cadavere di un uomo ritrovato sugli scogli

Torna su
BrindisiReport è in caricamento