rotate-mobile
Giovedì, 27 Gennaio 2022
Cronaca Via Germania

Vendeva cozze senza permessi, 5mila euro di multa per un ambulante

Sequestrati venti chili di cozze nere vendute senza autorizzazioni. Cinquemila euro di multa per il responsabile. L'intervento è stato eseguito nella mattinata di ieri dal personale del Nucleo annona e commercio del comando della polizia municipale di Brindisi unitamente ai sanitari dell'Asl

BRINDISI – Sequestrati venti chili di cozze nere vendute senza autorizzazioni. Cinquemila euro di multa per il responsabile. L'intervento è stato eseguito nella mattinata di ieri dal personale del Nucleo annona e commercio del comando della polizia municipale di Brindisi unitamente ai sanitari dell'Asl. Nel mirino dei controlli è finito un commerciante ambulante di mitili, F.C.

Si era messo con il suo banchetto all'incrocio tra via Lussemburgo e via Germania al quartiere Bozzano, a due passi da parco Maniglio, non è peril banchetto del venditore ambulante-2 niente passato inosservato. Dagli accertamenti è merso che il venditore ambulante era sprovvisto di titolo autorizzativo alla vendita di prodotti alimentari su area pubblica.

La violazione commessa è sanzionata con una multa di 5.164 euro e comporta il sequestro e la successiva confisca del prodotto ittico.Dal verbale di constatazione redatto dallo specifico servizio sanitario della Asl, è risultato che i mitili apparivano “vivi e vitali”, pertanto il prodotto è stato reimmesso in mare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vendeva cozze senza permessi, 5mila euro di multa per un ambulante

BrindisiReport è in caricamento