menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vendeva fuochi d’artificio senza licenza: denunciata commerciante

Il materiale pirotecnico sequestrato, del peso complessivo di 15 Kg circa, è stato affidato in giudiziale custodia a una ditta specializzata

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi durante un  servizio finalizzato a contrastare la detenzione illegale di artifici pirotecnici, hanno denunciato una 36enne di origine cinese residente a Brindisi, titolare di un esercizio commerciale nel centro cittadino, perché nel negozio hanno trovato fuochi d’artificio destinati alla vendita, senza la necessaria licenza del Prefetto. Il materiale pirotecnico sequestrato, del peso complessivo di 15 Kg circa, è stato affidato in giudiziale custodia a una ditta specializzata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento