Cronaca Via San Giovanni Bosco

"Verme nei tortellini in brodo alla mensa della Don Milani"

La preside ha convocato per sabato mattina il comitato Mensa. I rappresentanti della ditta Markas hanno prelevato un campione

BRINDISI – Aveva tutte le sembianze di un verme il corpo estraneo che stamani è stato trovato nel piatto di tortellini in brodo servito ai bimbi di una classe IV della scuola elementare Don Milani dell’istituto comprensivo “Santa Chiara”, situata in via San Giovanni Bosco.

Da quanto appreso da alcuni genitori, gli alunni si stavano lamentando di uno strano odore proveniente dal piatto. Poi, mentre un bambino affondava la forchetta nel brodo, ha visto quello che sembrava un insetto e ha chiamato una maestra.

Verme mensa scuola Don Milani 2-2

Questa ha subito interrotto il pasto, ha fotografato il piatto e ha contattato dirigente scolastica Elvira D'Alò. La voce nel giro di pochi minuti ha fatto il giro delle chat di gruppo dei genitori. Nel pomeriggio è stata presa la decisione di convocare il comitato mensa “con carattere di massima urgenza” per le 8,30 di domani (5 novembre), presso il plesso della scuola media Marco Pacuvio, sempre in via San Giovanni Bosco.

Verme mensa scuola Don Milani-2

La preside già nella mattinata odierna ha contattato i rappresentanti della ditta appaltatrice del servizio di refezione scolastica, la Markas, e i tecnici dell’amministrazione comunale. L’invito rivolto ai genitori è di non creare allarmismi, pur senza minimizzare. "La ditta - spiega a BrindisiReport Elvira D'Alò - si è recata sul posto per prelevare un campione. Cercheremo di capire cosa è successo". Katryn Fanizza, una delle rappresentanti del comitato mensa, assicura: "Faremo chiarezza e andremo in fondo a questa cosa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Verme nei tortellini in brodo alla mensa della Don Milani"

BrindisiReport è in caricamento