Cronaca Via del Mare

"Via del Mare sarà pronta per Brindisi-Corfù e Wine festival"

Procedono a rilento i lavori di ristrutturazione del parcheggio di via Del Mare che, in questo mese ha sollevato diverse polemiche e disagi a causa della sua chiusura, e della mancata e pronta soluzione al conseguente problema dei parcheggi in città. Il dirigente Fabio Lacinio assicura che per il 31 maggio i lavori finiranno

BRINDISI- Procedono a rilento i lavori di ristrutturazione del parcheggio di via Del Mare che, in questo mese ha sollevato diverse polemiche e disagi a causa della sua chiusura, e della mancata e pronta soluzione al conseguente problema dei parcheggi in città. La redazione di Brindisi Report, in vista degli eventi che, per la prossima estate, popoleranno la città di visitatori, ha pensato di anticipare i tempi e fare il punto della situazione, per capire come si prefigurerà la situazione parcheggi, nel caso in cui i lavori di via Del Mare non fossero conclusi entro le date perentoriamente comunicate dagli addetti ai lavori.

Il dirigente settore urbanistica, Fabio Lacinio, direttore responsabile dei lavori, conferma che entro fine maggio il parcheggio sarà consegnato, e che la proroga che è  stata richiesta fino a tale data, è stata necessaria a causa della complessità dei lavori che il parcheggio richiede.  “Posso confermare che per il 31 maggio il parcheggio sarà pronto, - dice Lacinio - anche in vista degli eventi che la città dovrà ospitare per la stagione Fabio Lacinioestiva”.

E’ stato fatto notare inoltre che a tal proposito, il cantiere non è provvisto del cartello di cantiere, che a rigor di legge, deve essere esposto da parte della ditta appaltatrice, in questo caso la Aee Scarl di Galatone, la quale si è giudicata l’appalto con il criterio del massimo ribasso, attraverso il bando di gara indetto dal comune di Brindisi. Tale cartello, di identificazione dei lavori  che dovrebbe essere installato in prossimità dell’accesso al cantiere, dovrebbe riportare informazioni che nel caso di appalti pubblici devono essere specificati, tra cui appunto, la durata dei lavori. Il dirigente,  a riguardo, informa che probabilmente essendo stata rimossa una parte della vecchia recinzione su cui il cartello era affisso, automaticamente è stato rimosso anche il cartello, ma che provvederà quanto prima a farlo ripristinare in una zona ben visibile (nella foto a destra, Fabio Lacinio).

Nonostante dunque la lentezza con cui procedono i lavori, il parcheggio entro la fine di maggio sarà pronto. Ma cosa ne pensano gli operatori, che sono già a lavoro in prossimità degli eventi estivi quali, il Negramaro Wine festival e la Regata Internazionale Brindisi Corfù che quest’anno vedremo nella sua trentesima edizione?

Angelo Maci-2-2Angelo Maci presidente dell’azienda Cantine due Palme, informa che se il parcheggio non fosse pronto per la data di consegna comunicata, sarebbe un disastro. Il sovraffollamento di auto e di gente sarebbe tale che la situazione sarà ingestibile. Brindisi non può vedere decimato, un evento enogastronomico che da quattro anni è in forte crescita”. Ci tiene però a precisare che sicuramente il sindaco, Mimmo Consales, farà il possibile per sollecitare la conclusione dei lavori e la consegna entro i termini non solo prestabiliti, ma simultaneamente all’avvio del Wine Festival (nella foto a sinistra, Angelo Maci).

Per Pasquale Colelli, vicepresidente del Circolo della Vela di Brindisi, l’augurio è che il parcheggio sia agibile entro la ricorrenza del trentesimo anniversario della regata internazionale Brndisi-Corfù. “Speriamo che il parcheggio sia consegnato in coincidenza di eventi importanti. Diversamente, il comune e i suoi dirigenti, sapranno trovare la soluzione idonea”. Secondo il vicepresidente, un’alternativa adeguata potrebbe essere quella di predisporre spazi appositi e di incrementare il servizio di pubblico trasporto. Con la speranza che i lavori proseguano con la celerità che la città intera si aspetta, cittadini commercianti, operatori turistici ed associazioni, sono tutti in attesa dell’ agognato parcheggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Via del Mare sarà pronta per Brindisi-Corfù e Wine festival"

BrindisiReport è in caricamento