menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Via Caduti di via Fani - via Tosi

Via Caduti di via Fani - via Tosi

Via Fani senza segnaletica orizzontale

BRINDISI – Della segnaletica orizzontale all’incrocio fra via Caduti di via Fani e via Tosi, nel rione Sant’Elia, non c’è più traccia.

BRINDISI - La segnaletica orizzontale sembra diventata merce rara all'incrocio fra via Caduti di via Fani e via Tosi, nel rione Sant'Elia. Delle strisce pedonali (come testimoniato da queste foto inviate in redazione da un lettore, Antonio De Giorgi), non c'è più traccia: sono completamente scomparse dall'asfalto. Si tratta di una lacuna da non sottovalutare se si considera che autoveicoli e motocicli, in questo scorcio di periferia brindisina, procedono a velocità più che sostenuta, causando seri disagi ai pedoni intenti ad attraversare la strada. L'auspicio dei residenti è che non si debba attendere che qualcuno si faccia male prima di ripristinare la segnaletica. Infondo, servono solo alcune passate di vernice.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Cronaca

    Falsa infermiera a casa per prenotare i vaccini: monito dell'Asl

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento