menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Capra sprofonda in un pozzo: i vigili del fuoco la salvano

E' accaduto lunedì sera in contrada Vignola, a Mesagne. L'allarme è stato dato dal proprietario. Pozzo profondo otto metri

MESAGNE - Era sprofondata in un pozzo profondo otto metri. I vigili del fuoco si sono calati in profondità con una scala a pioli per salvarla. Una complessa operazione di recupero di una capretta si è svolta ieri sera (lunedì 6 luglio) in contrada Vignola, nelle campagne di Mesagne. L’esemplare era precipitato in un pozzo privo di copertura. E’ stato il proprietario a dare l’allarme. Sul posto si sono recati sia gli agenti della Polizia Locale che i vigili del fuoco del comando provinciale di Brindisi. Dopo il salvataggio, l’animale,  sano e salvo, è stato restituito al proprietario. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

E' Anna Lucia Matarrelli la nuova comandante della polizia locale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento