Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca Sant'Elia / Viale Michelangelo Merisi Caravaggio

Chiosco del pane in fiamme: provvidenziali un cittadino e i pompieri

Principio di incendio al fabbricato situato in viale Caravaggio. Vigili del fuoco intervenuti immediatamente grazie all'allarme dato da un passante

BRINDISI – Se il chiosco del pane di viale Caravaggio, al rione Sant’Elia, stamattina (18 aprile) potrà regolarmente servire i suoi clienti per il giorno di Pasquetta, lo si deve alla telefonata di un cittadino e al tempestivo intervento dei vigili del fuoco. Sono infatti minimi i danni provocati da un principio di incendio che intorno alle ore 3 di stanotte ha investito il fabbricato, situato di fronte alla chiesa di San Lorenzo. Le fiamme sono partite dall’impianto elettrico che dall’esterno è in collegamento con il contatore interno.

Un passante, non appena si è accorto del rogo, ha dato l’allarme tramite il numero di emergenza 115. Una squadra di pompieri è arrivata nel giro di pochi minuti, spegnendo l’incendio sul nascere. Poi si è provveduto alla messa in sicurezza dei luoghi. In questo modo si è scongiurato il peggio. Sul posto si sono recati anche i poliziotti della Sezione volanti e i colleghi della Scientifica. La Squadra Mobile indaga sull’origine della combustione. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiosco del pane in fiamme: provvidenziali un cittadino e i pompieri
BrindisiReport è in caricamento