Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Caro-taxi: controlli e multe. E caccia anche ai parcheggiatori abusivi

igili urbani in borghese a Brindisi anche per le verifiche su taxi e del servizio di piazza con conducente, con particolare attenzione ai collegamenti Aeroporto del Salento – centro urbano

BRINDISI – Vigili urbani in borghese a Brindisi anche per le verifiche su taxi e del servizio di piazza con conducente, con particolare attenzione ai collegamenti Aeroporto del Salento – centro urbano.  “Le autovetture controllate e destinate ai servizi pubblici , non solo su  chiamata , sono state tre”, fa sapere il comando della polizia municipale. “Oltre alla verifica delle licenze, dei documenti abilitativi soggettivi e di quelli abilitativi per la circolazione del veicolo ,  sono state verificate le modalità di pagamento all’atto del trasporto del cliente nell’albergo indicato”.

La verifica ha riguardato anche il rispetto della somma tabellare. In due casi, verificate le ricevute rilasciate ed assunte le dichiarazioni del cliente appena sceso dal mezzo di trasporto pubblico,  la pattuglia ha proceduto  all’elevazione, con contestuale contestazione, della sanzione pecuniaria di 666.70 euro per difformità della somma, in questo caso in rialzo. Basterà a fermare l’esosità del costo della corsa aeroporto-città?

Un servizio apposito è stato dedicato anche al fenomeno dei parcheggiatori abusivi che non demordono affatto. Quattro sono quelli individuati e sanzionati nelle ultime ore sia  presso il parcheggio del centro commerciale Le Colonne sulla statale 7, che presso la vicina area di parcheggio libero dell’ospedale Antonio Perrino. I controlli – altri sono infatti in corso - , stanno interessando “gli esercizi destinati alla pubblica ospitalità sparsi nel centro cittadino”, fa sapere ancora la polizia municipale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caro-taxi: controlli e multe. E caccia anche ai parcheggiatori abusivi

BrindisiReport è in caricamento