rotate-mobile
Domenica, 26 Giugno 2022
Cronaca Villa Castelli

A Villa Castelli le reliquie di Papa Wojtyla: il programma delle celebrazioni

Prenderanno il via mercoledì 13 gennaio e termineranno domenica 17 i cinque giorni di celebrazioni indetti a Villa Castelli dalla parrocchia di San Vincenzo De Paoli per l’arrivo in città delle reliquie di San Giovanni Paolo II

VILLA CASTELLI - Prenderanno il via mercoledì 13 gennaio e termineranno domenica 17 i cinque giorni di celebrazioni indetti a Villa Castelli dalla parrocchia di San Vincenzo De Paoli per l’arrivo in città delle reliquie di San Giovanni Paolo II. Si tratta, in particolare, del sangue conservato di uno dei più amati papi della storia recente, il cui ricordo è ancora ben vivo tra i fedeli di tutto il mondo.

Mercoledì alle 18 le reliquie saranno accolte nella piazza antistante l’Ufficio Postale che – guarda caso – ha da alcuni anni il nome di piazza Giubileo. Da qui partirà una processione verso la chiesa di San Vincenzo, dove, alle 19, il vescovo presiederà la santa Messa, cui farà seguito la cerimonia della Coroncina della Divina Misericordia.

Il giorno successivo, il vicario generale, mons. Francesco De Padova, celebrerà la santa Messa di guarigione e di liberazione, insieme a don Ferdinando Dellomonaco e dal Rinnovamento dello Spirito. Venerdì 15, Giornata della misericordia, interamente dedicata alle confessioni dei fedeli, che prenderanno il via alle 9 con la celebrazione penitenziale. Alle 19 messa con animazione curata dall’Apostolato della preghiera. La giornata si chiuderà con la Lectio divina alle 20.30. Sabato 18, dopo la celebrazione eucaristica del parroco don Antonio Andriulo, proiezione del film “Giovanni Paolo II”. Le celebrazioni saranno chiuse dal vescovo, mons. Pisanello, domenica 17 con la messa conclusiva delle 10.30, di ringraziamento e di saluto delle reliquie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Villa Castelli le reliquie di Papa Wojtyla: il programma delle celebrazioni

BrindisiReport è in caricamento