Cronaca Villa Castelli

Dà fuoco all'auto del rivale: incastrato dalle telecamere, si costituisce

Le indagini sono partite dalla denuncia della vittima un 34enne del posto

VILLA CASTELLI - Un 30enne di Villa Castelli è statao denunciato per danneggiamento a seguito di incendio. Per dissidi privati con un suo rivale, un 34enne del posto, ha dato fuoco all'auto di quest'ultimo che ha presentato querela. Le fiamme, domate dai passanti, hanno causato danni ancora in via di quantificazione. Sono così partite le indagini da parte dei carabinieri della locale stazione: il 30enne è stato riconosciuto grazie alle analisi delle immagini riprese dal sistema di videosorveglianza. Inoltre, è stata effettuata una mirata perquisizione domiciliare. Il 30enne si è, poi, costituito presso la locale stazione carabinieri, assumendosi la responsabilità del gesto. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dà fuoco all'auto del rivale: incastrato dalle telecamere, si costituisce

BrindisiReport è in caricamento