menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondeva la droga nel muretto a secco vicino casa, finisce ai domiciliari

Si tratta del 22enne Samuele Conserva. Durante la perquisizione i carabinieri hanno sequestrato materiale per confezionare la sostanza e 620 euro

VILLA CASTELLI - Una decina di dosi di marijuana, per un totale di 8 grammi, sono state ritrovate all'interno di un muretto a secco dai carabinieri della locale stazione di Villa Castelli grazie ad una perquisizione. Il 22enne Samuele Conserva è stato, quindi, denunciato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini dello spaccio. La droga era nascosta nel muretto vicino casa del giovane. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito ai militari di rinvenire nella sua casa materiale utile alla pesatura e al confezionamento della sostanza, nonché 620 euro ritenuti provento dell’attività illecita, il tutto sottoposto a sequestro. Il giovane è agli arresti domiciliari presso la sua abitazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento