Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Villa Castelli

Ruba un cellulare a due passi dalla stazione dei carabinieri: denunciato

L'uomo è stato incastrato dalle telecamere di videosorveglianza della caserma e del bar dove aveva compiuto il furto

VILLA CASTELLI - Ha pensato bene di appropriarsi indebitamente di un cellulare in un bar situato davanti alla stazione dei carabinieri di Villa Castelli. E' stato identificato e denunciato dopo le indagini dei militari. Protagonista della vicenda, un 63enne del luogo, che ora deve rispondere di furto aggravato.

Tutto è partito dalla denuncia di un pensionato, il 19 agosto scorso. L'uomo si è recato in stazione e ha spiegato che aveva dimenticato il suo cellulare in un bar del luogo, situato proprio di fronte alla stazione dei carabinieri, per l'appunto. I militari hanno fatto partire le indagini.

I carabinieri hanno visionato le immagini delle telecamere di videosorveglianza: non solo quelle del bar, ma anche le loro, quelle posizionate all'esterno della caserma. Il responsabile del furto è stato quindi individuato e denunciato. Non proprio un'idea brillante, compiere un furto a due passi dalla stazione dei carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba un cellulare a due passi dalla stazione dei carabinieri: denunciato

BrindisiReport è in caricamento