Cronaca Carovigno

Ville di lusso su terreno a agricolo: sequestro da 5 milioni e mezzo di euro

Il Corpo forestale dello Stato ha sequestrato 18 ville considerate di lusso, del valore complessivo di 5 milioni e mezzo di euro, in località Bufalaria, nei pressi dell'oasi marina protetta di Torre Guaceto, Carovigno, perché sarebbero state realizzate in una zona ad uso agricolo. Sono 68, invece, le persone indagate

BRINSISI – Il Corpo Forestale dello Stato ha sequestrato 18 ville considerate di lusso, del valore complessivo di 5 milioni e mezzo di euro, in località Bufalaria, nei pressi dell’oasi marina protetta di Torre Guaceto, carovigno, perché sarebbero state realizzate in una zona ad uso agricolo. Sono 68, invece, le persone indagate: sono accusate di aver predisposto e realizzato una lottizzazione abusiva mediante frazionamento, acquisto e vendita di una serie di lotti di terreno, e mediante la realizzazione di manufatti destinati a residenza estiva o di seconda casa. Si tratta di ex ed attuali proprietari degli immobili, ditte esecutrici dei lavori di costruzione e tecnici comunali.

A essi viene contestata la "trasformazione urbanistica" di una zona che si trova immersa fra gli ulivi secolari, in territorio collinare. Molte delle persone coinvolte nell'inchiesta risiedono nel centro e nel nord Italia; avrebbero acquistato terreni o abitazioni per trascorrere le vacanze in Puglia. Gli immobili in questione, a quanto hanno potuto accertare gli investigatori, venivano esposti in vendita su riviste specializzate e siti internet dedicati al mercato immobiliare a prezzi che raggiungevano anche i 500mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ville di lusso su terreno a agricolo: sequestro da 5 milioni e mezzo di euro

BrindisiReport è in caricamento