rotate-mobile
Cronaca

Viola gli obblighi: arrestato

CAROVIGNO – Viola gli obblighi e perde il beneficio dei domiciliari. I carabinieri della locale stazione hanno così tratto in arresto Carmelo De Pascalis, 53enne di Carovigno, destinatario di un ordine di ripristino di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi.

CAROVIGNO ? Viola gli obblighi e perde il beneficio dei domiciliari.  I carabinieri della locale stazione hanno così tratto in arresto Carmelo De Pascalis, 53enne di Carovigno, destinatario di un ordine di ripristino di sostituzione della misura cautelare degli arresti domiciliari con quella della custodia cautelare in carcere emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Brindisi. Alla misura restrittiva più blanda De PAscalis c ?era finito  perché accusato di un furto di rame. Ma in più circostanze il personale dell?Arma avrebbe accertato l?inosservanza da parte del cinquantatreenne degli obblighi derivanti dal regime dei domiciliari.

Comportamenti che puntualmente sarebbero stati oggetto di segnalazione alla competente autorità giudiziaria da parte dei militari. E proprio per essersi reso ripetutamente responsabile di inosservanza ai provvedimenti del Giudice, all?alba di oggi è finito in carcere. De Pascalis, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa circondariale di Brindisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola gli obblighi: arrestato

BrindisiReport è in caricamento