Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Mesagne

Viola le prescrizioni degli arresti domiciliari, trasferito in carcere

Revocata la misura cautelare degli arresti domiciliari al 34enne Alessandro Rubino

MESAGNE – Revocata la misura cautelare degli arresti domiciliari al 34enne mesagnese Alessandro Rubino. L’ordinanza di evoca emessa dal Tribunale di Taranto è stata eseguita dai poliziotti del commissariato di Mesagne che nell’ambito di alcuni servizi mirati hanno accertato violazioni agli obblighi imposti con la misura degli arresti domiciliari da parte del 34enne, ristretto per reato contro il patrimonio. Per questo la sostituzione della misura cautelare dai domiciliari al carcere. L’uomo è stato trasferito nella casa circondariale di via Appia a Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola le prescrizioni degli arresti domiciliari, trasferito in carcere

BrindisiReport è in caricamento