menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Violazione degli obblighi: un arresto

BRINDISI – Un arresto per violazione delle prescrizioni e due denunce (una per guida senza patente, l’altra guida con patente revocata) sono il frutto delle attività espletate in questi giorni dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi.

Un arresto per violazione delle prescrizioni e due denunce (una per guida senza patente, l'altra guida con patente revocata) sono il frutto delle attività espletate in questi giorni dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. Il 24enne Vincenzo Altavilla, 24 anni, di Carovigno, sottoposto all'affidamento in prova ai servizi sociali, è stato raggiunto da un ordine per la carcerazione emesso dall'ufficio di sorveglianza di Lecce.

L'uomo infatti, come accertato dai carabinieri della locale stazione, avrebbe più volte violato gli obblighi che pendevano sul suo conto. Il 24enne si trova adesso recluso presso la casa circondariale di Brindisi in via Appia.

Il 27enne F.S., di Torchiarolo, è stato sorpreso dai carabinieri della locale stazione alla guida di un'auto senza patente, poiché mai conseguita. Il veicolo è stato posto sotto sequestro. Il 26enne S.P., invece, di Brindisi, se ne andava in giro alla guida di un'auto, nonostante avesse subito la revoca della parente. Il reato è stato acetato dai carabinieri del Norm della locale compagnia. Il mezzo è stato nel frattempo restituito al legittimo proprietario.

 

 

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento