rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca Francavilla Fontana

Violazione dei sigilli, condanna definitiva e arresto dopo 11 anni

Una donna di 36 anni deve espiare la pena di un mese e 24 giorni: reato contestato il 19 febbraio 2007

FRANCAVILLA FONTANA - Undici anni fa, la violazione dei sigilli apposti per abusivismo edilizio, oggi l'arresto conseguente alla condanna definitiva: una donna di Francavilla Fontana deve espiare la pena di mese e 24 giorni di reclusione, periodo di tempo che sconterà ai domiciliari nella sua abitazione.

Il provvedimento è stato eseguito dai carabinieri della stazione di Francavilla Fontana. La donna, 36 anni,  è stata condannata anche al pagamento dell’ammenda di ottomila euro, per violazione di sigilli, reato contestato  il 19 febbraio 2007. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violazione dei sigilli, condanna definitiva e arresto dopo 11 anni

BrindisiReport è in caricamento