Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Violazione divieto assembramento: multe da parte della Polizia locale

Oltre 30 i veicoli controllati. Due sanzioni per la violazione del divieto di assembramento e mancato uso della mascherina. Altre due per mancato uso della cintura di sicurezza

MESAGNE - Controlli serrati a Mesagne da parte degli agenti della Polizia locale, diretta dal comandante Teodoro Nigro, nell’ambito delle direttive emanate dalla Prefettura per il rispetto delle misure anti contagio imposte dal governo. Oltre 30 i veicoli controllati. Due sanzioni per la violazione del divieto di assembramento e mancato uso della mascherina. Altre due per mancato uso della cintura di sicurezza. I controlli hanno riguardato anche la vasta area cimiteriale risultata al momento scarsamente frequentata.

“Si ricorda che in Puglia classificata di colore arancione è fatto divieto spostarsi dal proprio comune se non per comprovati motivi lavorativi di salute e di necessità. Molto spesso non solo alcuni automobilisti non giustificano con esattezza il motivo del loro spostamento vieppiù in giornata festiva, ma appaiono ancora poco informati”. Specifica Nigro in una nota. 

"Il comando pur comprendendo il perdurante e grave disagio diffuso tra la popolazione a causa del perdurare della pandemia, intende aumentare i controlli nell’obiettivo di poter contribuire a limitare il diffondersi del contagio che, si registra, è ancora attivo con significativi numeri di contagiati come peraltro sottolineato in più occasioni pubbliche dal sindaco di Mesagne Toni Matarrelli".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violazione divieto assembramento: multe da parte della Polizia locale

BrindisiReport è in caricamento