menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Viola misure anti Covid e minaccia gli agenti: denunciato

Un uomo e una donna fermati dalla polizia locale mentre passeggiavano con i cani nel centro di Brindisi

BRINDISI –Portavano a passeggio i cani senza mantenere la distanza di sicurezza e senza dispositivi di protezione individuale. Come se non bastasse, hanno ricoperto di insulti e minacce due agenti della Polizia Locale, che li hanno fermati per un controllo. Un uomo e una donna, residenti formalmente a Nardò (Lecce), ma domiciliati a Brindisi, sono stati denunciati a piede libero per violazione delle misure di contenimento della pandemia da Covid-19 e per  oltraggio e minacce a pubblico ufficiale.

L’episodio si è verificato ieri sera (domenica 22 marzo) fra via Carmine e via Ferrante Fornari, nel centro di Brindisi. La coppia ha dato in escandescenze contro una pattuglia della Polizia locale, che ha dovuto chiedere supporto a una Volante della questura di Brindisi per evitare che la situazione sfuggisse di mano. I due, infatti, sono arrivati a minacciare l’uso dei canti contro gli agenti. 

Precisazione : "Denunciato solo il mio compagno per oltraggio e minacce"

La donna fermata insieme al compagno dalla Polizia Locale di Brindisi ha contattato la redazione di BrindisiReport per fornire la propria versione dei fatti. La coppia inoltre si riserva di intraprendere azioni legali per la condotta tenuta dall'agente che ha effettuato il controllo. Di seguito, le loro precisazioni. 

Io risiedo a brindisi in via Lauro e sono stata fermata ieri sera in data 22 marzo alla fine di via Carmine con il mio compagno, mio convivente da 4 mesi,  e i nostri due cani di grossa taglia mentre mi apprestavo a buttare le feci del mio cane in una pattumiera. Eravamo vicino alla nostra residenza, lontani l’uno dall’altro di almeno 6 metri. Io non sono stata denunciata, fino a prova contraria perché non ho trasgredito ad alcuna regola, non ho ne insultato ne minacciato nessuno. Solo il mio compagno è stato denunciato per oltraggio e minacce, anche se non ha minacciato il vigile. 

Articolo aggiornato alle ore 17.38 del 23 marzo 2020

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Le nuove aperture in pandemia, simbolo di coraggio e speranza

Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento