menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violazioni degli obblighi: due persone finiscono in carcere

Si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi per due uomini che in più occasioni avrebbero violato le misure restrittive che gravavano sul loro capo

Si sono aperte le porte della casa circondariale di Brindisi per due uomini che in più occasioni avrebbero violato le misure restrittive che gravavano sul loro capo.

Il 27enne Roberto Ciccarese, di Mesagne, già recluso ai domiciliari, in varie circostanze è stato sorpreso dai carabinieri della locale stazione in compagnia di persone estranee al nucleo famigliare. Per questo nei confronti del giovane è stata emessa un’ordinanza di custodia cautelare in carcere da parte del gip del tribunale di Brindisi. 

E’ stato condotto in carcere anche un 48enne di San Donaci, Giuseppe Rizzo, che avrebbe violato le prescrizioni previste dalla misura dell’affidamento in prova ai servizio sociali emesso tempo fa a suo carico. Ad accertare tali violazioni sono stati i carabinieri della locale stazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Alimentazione

I motivi per cui il peso varia da un giorno all'altro

Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Omicidio dell'ex carabiniere: indagate due persone nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia, ancora alto il numero dei decessi: sono 36

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Economia

    Mama Park e GolosOasi: la famiglia Dellomonaco vi aspetta

  • social

    Mesagne, “Il forno di Erasmo” sulla guida Gambero Rosso

  • social

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento