Cronaca

Consiglio comunale: "Regolamento violato". Opposizioni dal prefetto

I capigruppo delle forze di opposizioni incontreranno mercoledì mattina Valerio Valenti. Il vicepresidente Oggiano si dimette

BRINDISI – “Reiterate violazioni del regolamento di funzionamento del consiglio comunale preposte alla salvaguardia delle più elementari regole democratiche del confronto politico istituzionale”: questo l’oggetto di una richiesta di incontro urgente formulata al prefetto di Brindisi, Valerio Valenti, dai gruppi consiliari di opposizione Partito Repubblicano, Forza Italia, Idea per Brindisi, Brindisi Popolare, Fratelli d’Italia, Lega per Salvini e Puglia Popolare.

Il prefetto ha accolto tale richiesta, dando appuntamento ai capigruppo per le ore 10,30 di domani (mercoledì 27 novembre). 

Il vice presidente del consiglio, il capogruppo di Fratelli d’Italia, Massimiliano Oggiano, si presenterà all’incontro da dimissionario. “Il regolare svolgimento del lavoro delle commissioni consiliari permanenti – si legge in una congiunta delle forze di opposizione - viene, invero, costantemente pregiudicato dalle disfunzioni dell’Ufficio di Presidenza e dalle indebite ingerenze del primo cittadino”. 

A stretto giro è arrivata la risposta del presidente del consiglio comunale, Giuseppe Cellie. “Apprendo dalla stampa - afferma Cellie - delle lamentele di parte dell’opposizione relative al funzionamento del consiglio comunale e, più nello specifico, delle commissioni consiliari. Mi preme precisare che la convocazione in audizione di figure istituzionali esterne all’amministrazione comunale avviene, come da regolamento, previa richiesta al presidente del consiglio comunale.

"Nel caso specifico contestato oggi, si evidenzia che tale convocazione esterna è avvenuta in maniera informale e per iniziativa personale di un consigliere di minoranza e, dunque, in totale inosservanza di suddetto regolamento in palese mancanza di rispetto del ruolo istituzionale delle autorità coinvolte loro malgrado. Tanto si doveva per dovere di verità”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale: "Regolamento violato". Opposizioni dal prefetto

BrindisiReport è in caricamento