rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Cronaca Torre Santa Susanna

Violenza sessuale e furto aggravato: in carcere per scontare la condanna

Un 54enne di Torre Santa Susanna è stato arrestato dai carabinieri in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Brindisi, per scontare una pena definitiva

TORRE SANTA SUSANNA – La giustizia presenta il conto a un 54enne di Torre Santa Susanna condannato per i reati di violenza sessuale e furto aggravato.

L’uomo è stato condotto presso la casa circondariale di Brindisi in via Appia, per scontare la parte residua di una pena a due anni, cinque mesi e 28 giorni di reclusione, in esecuzione di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Brindisi. Il provvedimento restrittivo è stato eseguito dai carabinieri della locale stazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale e furto aggravato: in carcere per scontare la condanna

BrindisiReport è in caricamento