rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca

Violenza a una 14enne, oggi l'arresto

LATIANO – Aveva usato violenza sessuale ad una 14enne in una via di Latiano, dopo averla adescata con un inganno. Oggi pomeriggio, al culmine di una rapida attività investigativa, i carabinieri lo hanno arrestato. Si tratta di Mirko D'Errico di 20 anni.

LATIANO - Aveva usato violenza sessuale ad una 14enne in una via di Latiano, dopo averla adescata con un inganno. Oggi pomeriggio, al culmine di una rapida attività investigativa, i carabinieri lo hanno arrestato. Mirko D'Errico, 20 anni, di Latiano, è stato raggiunto da un'ordinanza di custodia cautelare firmata dal gip del tribunale di Brindisi, su richiesta del pm Valeria Farina Valaori.

La vicenda, sulla base di quanto appurato dagli inquirenti, è avvenuta la sera dell'11 ottobre. D'Errico ha fermato la minorenne nei pressi dei giardini pubblici. E l'ha condotta a piedi in una zona periferica di Latiano, con il pretesto di accompagnarla presso la comunità in cui la giovane era ospitata.

Giunti in un luogo buio e appartato, il 20enne ha abusato della malcapitata, che ha tentato in tutti i modi di opporsi all'aggressione. Una volta consumato il rapporto sessuale, il latianese si è dileguato, mentre la 14enne ha chiesto aiuto ai carabinieri della locale stazione attraverso il 112.

Le indagini sono partite immediatamente. D'Errico è stato inchiodato da un riconoscimento fotografico fatto dalla vittima e da una serie di riscontri, fra cui il test del dna, effettuati sugli indumenti indossato al momento dello stupro.

Il 20enne, prelevato dalla propria abitazione, è stato trasferito presso la casa circondariale di Brindisi in via Appia.

 

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza a una 14enne, oggi l'arresto

BrindisiReport è in caricamento