rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Cronaca

Alla vista dei carabinieri nascondono ordigni artigianali in canalina elettrica

Due persone sono state denunciate dai carabinieri per possesso di artifizi artigianali

BRINDISI - Alla vista dei carabinieri hanno tentato di nascondere un paio di ordigni artigianali in una canalina dell'impianto elettrico di un condominio. Ma questo escamotage non ha evitato la denuncia. Due persone, già note alle forze dell'ordine, sono accusate di possesso di artifizi artigianali. L'intervento risale alla serata di domenica scorsa al quartiere Paradiso a Brindisi e rientra in un servizio straordinario di controllo del territorio disposto in previsione del G7 in programma dal 13 al 15 giugno prossimi. L'attività di monitoraggio è stata effettuata dai carabinieri della Compagnia intervento operativo di Napoli, che da giorni supportano i colleghi brindisini. In tutto sono stati sequestrati tre ordigni artigianali. 

Rimani aggiornato sulle notizie dalla tua provincia iscrivendoti al nostro canale whatsapp: clicca qui

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alla vista dei carabinieri nascondono ordigni artigianali in canalina elettrica

BrindisiReport è in caricamento