menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Volontari Testimoni di Geova tireranno al lucido il PalaPentassuglia

Nove giorni di congresso di zona dei Testimoni di Geova a Brindisi, e gli organizzatori l'8 luglio metteranno in campo tutto il dispiegamento del proprio volontariato per tirare a lucido la sede che accoglierà le tre fasi dell'evento: il PalaPentassuglia

BRINDISI - Nove giorni di congresso di zona dei Testimoni di Geova a Brindisi, e gli organizzatori l'8 luglio metteranno in campo tutto il dispiegamento del proprio volontariato per tirare a lucido la sede che accoglierà le tre fasi dell'evento: il PalaPentassuglia. "Il prossimo 8 luglio 2017 dalle ore 8 alle ore 13 si assisterà ad uno spettacolo fuori del comune: centinaia di volontari delle provincie di Brindisi, Lecce, Taranto e del Sud Barese, armati di stracci e secchi, lustreranno a fondo gli oltre 3.500 posti a sedere, il parterre, gli spogliatoi, la sala stampa, la palestra e l'infermeria del PalaPentassuglia di Brindisi", annuncia infatti una nota dei Testimoni di Geova.

"Imponente sarà - inoltre - lo spiegamento di forze per la pulizia dei parcheggi. Il tutto senza alcun onere per le casse dell'amministrazione locale: un contributo che i Testimoni di Geova desiderano offrire ai propri concittadini come segno di riconoscenza per la consueta civile attenzione a loro dimostrata nella vita di ogni giorno", prosegue il comunicato. "L'obiettivo è di rendere il bel palazzetto dello sport ancora più accogliente per l'arrivo delle centinaia di famiglie con bimbi e persone anziane, nonché dell'enorme numero di giovani, per i nove giorni di congresso in programma rispettivamente dal 14 al 16, dal 21 al 23, dal 28 al 30 luglio".

I Testimoni di Geova stimano che nelle nove giornate affluiranno complessivamente al Palapentassuglia "circa diecimila delegati a congresso". Infine, il ringraziamento al Comune di Brindisi: "Questi eventi saranno possibili anche, e soprattutto, grazie alla collaborazione e disponibilità dell’amministrazione comunale che ha accolto senza pregiudizio la proposta dei congressi", conclude la nota degli organizzatori.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento