menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La spiaggia dello Scoglio del Cavallo a Santa Sabina (Panoramio)

La spiaggia dello Scoglio del Cavallo a Santa Sabina (Panoramio)

Volontari per la pulizia della costa: seconda tappa a Santa Sabina

Domenica 14 gennaio alle ore 9.30 si svolgerà presso le spiagge di Torre Santa Sabina, a partire dallo “Scoglio del Cavallo", la seconda giornata dell’iniziativa #savecarovigno

CAROVIGNO - Domenica 14 gennaio alle ore 9.30 si svolgerà presso le spiagge di Torre Santa Sabina, a partire dallo “Scoglio del Cavallo, la seconda giornata dell’iniziativa #savecarovigno dedicata alla  raccolta dei rifiuti presenti nelle aree naturali del territorio comunale.

L’iniziativa, che ha ricevuto l’adesione della Prefettura – Ufficio Territoriale del Governo di Brindisi e il contributo del Comune di Carovigno, si propone da una parte la valorizzazione del territorio comunale attraverso la cura del “bene pubblico, dall’altra la promozione di un percorso di inclusione e inserimento sociale attraverso l’impegno civico e volontario dei cittadini e dei richiedenti protezione internazionale del centro di accoglienza straordinaria di Carovigno.

#SaveCarovigno è promossa da diverse organizzazioni del terzo settore quali Wwf, Legambiente, Acuarinto, PeopleTakeCare, Buon Senso e Comitato Nazionale per la Salvaguardia di Torre Guaceto e si ripeterà ogni seconda domenica del mese fino a maggio 2018. In caso di avverse condizioni metereologiche l’iniziativa è posticipata a domenica 21 gennaio alle ore 9.30.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid, Puglia: pressione ancora alta sugli ospedali, altri 39 decessi

  • Attualità

    Donne e politica: "Un mondo ancora pieno di pregiudizi"

  • Sport

    Palaeventi: Comune di Brindisi - New Arena all’atto finale

  • Attualità

    Presentato "Take It Slow", il turismo che unisce esperienze e comunità

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento