Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Torchiarolo

Xylella, Torchiarolo scende nuovamente in piazza, corteo anche con mezzi agricoli

La comunità di Torchiarolo scende nuovamente in piazza per protestare contro il piano Silletti bis che prevede l’eradicazione degli ulivi per bloccare la Xylella fastidiosa, il batterio che ne provoca il disseccamento veloce. E questa volta lo fa anche con i trattori

TORCHIAROLO – La comunità di Torchiarolo scende nuovamente in piazza per protestare contro il piano Silletti bis che prevede l’eradicazione degli ulivi per bloccare la Xylella fastidiosa, il batterio che ne provoca il disseccamento veloce. E questa volta lo fa anche con i trattori.

Dalle prime luci dell’alba di oggi, martedì 10 novembre, centinaia di cittadini si sono radunati in piazza Castello e questa volta “per 20151109235528-2svegliare le coscienze dei concittadini, specialmente gli agricoltori”. In questi giorni a Torchiarolo, Cellino San Marco e San Pietro Vernotico, si stanno svolgendo i campionamenti degli alberi da parte di agenti della Forestale e ispettori fitosanitari per verificare se la Xylella sta continuando a infestare gli ulivi del Brindisino. I prelievi, secondo gli attivisti non verrebbero eseguiti come prevede il protocollo così dopo una prima mobilitazione di ieri in contrada La Chiusa (tra Torchiarolo e la marina di Lendinuso) dove alcuni Forestali sono stati bloccati e costretti a lasciare i rami tagliati dagli alberi da portare in laboratorio, oggi il comitato nato per difendere gli uliveti di Torchiarolo ha organizzato una grande mobilitazione, convolgendo tutta la cittadinanza, dai più grandi ai più piccini.

Gli studenti (quasi tutti) non sono stati mandati a scuola, i pullman bloccati all’ingresso del paese. “Presidiamo le strade che portano verso i terreni, per convogliare quanti più contadini possibile in piazza. Faremo un corteo e ci dirigeremo verso il Comune, per chiedere il supporto dell'amministrazione e della polizia locale, soprattutto, durante gli interventi della Forestale nei terreni”, si legge questo nel testo di un messaggino inviato sui telefoni cellulari dei cittadini dalle prime luci dell’alba di oggi. E la comunità di Torchiarolo ha risposto, la piazza in queste ore si sta riempendo di gente, anche con mezzi agricoli per dare vita a un grande corteo che sfilerà per le vie del paese, raggiungendo la sede del Comune. 

La mobilitazione contro il piano Silletti a Torchiarolo

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Xylella, Torchiarolo scende nuovamente in piazza, corteo anche con mezzi agricoli

BrindisiReport è in caricamento