Zampirone causa principio di incendio: paura in un appartamento

E' accaduto in una palazzina in piazza Severini, al rione Sant'Elia. Nessun ferito. Sul posto i vigili del fuoco

foto di repertorio

BRINDISI – Uno zampirone ha fatto passare una brutta notte a una famiglia residente in piazza Severini, al rione Sant’Elia. Il dispositivo anti zanzare sarebbe infatti la causa di un principio di incendio che intorno a mezzanotte si è sviluppato in un appartamento al quinto piano. Sul posto si è recata una squadra di vigili del fuoco di Brindisi. La situazione, fortunatamente, è rimasta sotto controllo. Grazie anche al tempestivo intervento dei pompieri, il fumo ha provocato danni al balcone, ma nessuno ha riportato ferite. I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della compagnia di Brindisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

  • Sulla superstrada senza assicurazione e con targhe rubate: inseguimento

  • Coronavirus, risalgono i nuovi positivi e il numero dei decessi

  • Festa di compleanno senza mascherine, ma con petardi: 11 denunce

Torna su
BrindisiReport è in caricamento