Zero in sicurezza: maxi multa a imprenditore

FRANCAVILLA FONTANA – Denuncia e 25mila euro di multa per il responsabile legale di una ditta di imballaggi di Francavilla Fontana che avrebbe violato alcune norme in materia di igiene e sicurezza sul lavoro. A finire nei guai è stato il 48enne N.C., di Francavilla.

Controlli dei carabinieri in un cantiere

FRANCAVILLA FONTANA – Denuncia e 25mila euro di multa per il responsabile legale di una ditta di imballaggi di Francavilla Fontana che avrebbe violato alcune norme in materia di igiene e sicurezza sul lavoro. A finire nei guai è stato il 48enne N.C., di Francavilla. L’uomo, sulla base di quanto accertato dai carabinieri della compagnia di Francavilla, in collaborazione con il personale del nucleo Ispettorato del lavoro dei carabinieri di Brindisi, non si sarebbe attenuto ai seguenti obblighi del datore di lavoro: presenza di operai sprovvisti delle obbligatorie certificazioni mediche di idoneità al lavoro; impiego di operai sforniti dei necessari dispositivi di protezione individuale; inosservanza da parte dei lavoratori delle disposizioni relative sicurezza, igiene e uso di mezzi di protezione collettivi ed individuali; mancata informazione e formazione dei dipendenti in materia di sicurezza sul lavoro. L’operazione è il frutto di controlli mirati alla verifica del rispetto della sicurezza dei luoghi di lavoro, che in questi giorni hanno visti impegnati i militari della compagnia francavillese.

 

 

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • “Bimba nata morta all’ospedale Perrino”: denuncia dei genitori

  • Una domenica con la bomba: quasi tutta Brindisi evacuata

  • Malore alla guida: autista accosta e poi si accascia, in salvo gli studenti

  • Maltempo: scuole chiuse a Brindisi a in altri Comuni della provincia

  • Incidenti: le vittime e le strade più pericolose del Brindisino

  • Forti raffiche di vento: alberi sradicati, interventi in provincia

Torna su
BrindisiReport è in caricamento