menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Venditori di cover si picchiano in piazza Vittoria: spavento fra i passanti

Due stranieri sono venuti alle mani davanti a decine di persone. La polizia locale ha riportato la situazione nella normalità

BRINDISI - Due stranieri che vendono cover si sono azzuffati davanti agli sguardi attoniti di decine di passanti, intorno alle ore 21 di oggi, in corso Umberto, quasi all'altezza di una gremita piazza Cairoli, in questa giornata dell'Immacolata. I due si sravano contendendo lo spazio in cui esercitare l'attività di vendita delle cover per telefonini.

La situazione nel giro di pochi minuti è degenerata e dalle parole si è passati alle mani. A quanto pare sono volati dei pugni. A uno si sono spezzati dei denti. L'altro ha riportato una echimosi all'occhio. Grazie all'intervento di una pattuglia della polizia locale che si trovava in zona, la situazione è tornata alla calma. Entrambi i venditori sono stati identificati. Sul marciapiede erano visibile macchie di sangue. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento